top of page
  • Immagine del redattoreAgnese Caon

Piedi sospesi...

eh si!!! non ti immagini eppure è cosi… e io vorrei sfatare 🧚‍♂️ ogni dubbio e tante perplessità.

per chi ha voglia di leggere fino in fondo e lasciare un commento… ho scritto di consapevolezza quotidiana, ho raccontato un po’ la mia esperienza, avevo iniziato a raccontare di atletica ma sono in stop forzato, e ho scritto di me…

Piedi sospesi ma non passi sospesi. Solo quando sono ferma e seduta.

Piedi sospesi ma mai smettere di cercare, e rimanere sempre in contatto

Piedi sospesi per non dimenticare che è sempre tutto possibile.

Cambiano le prospettive, non tanto le esperienze, cambia lo sguardo… ma avrei voglia di leggere da te, cosa avreste voglia di leggere o di conoscere?

Che cosa ti incuriosisce… so che hai delle domande… e ti metti all’oscuro dei miei post, e…

Non è che non ho nulla da raccontare ma so che nella curiosità potrebbero emergere cose interessanti.

Cambiano le prospettive, non tanto le esperienze, cambia lo sguardo…




Post correlati

Mostra tutti

Abbraccio

L’abbraccio, tu cosa senti quando abbracci? Quale parte del corpo entri in contatto? Io posso entrare in contatto con il petto, con il seno, con l’addome o con il ventre, dipende (sempre) dall’altezza

Sorridere

Quando fai ciò che ti piace, ti trovi a sorridere di te stessa, con te stessa. Ed è bello poter sorridere, apre il cuore, rincuora l’anima, permette l’ascolto e l’apertura verso il mondo esterno. Sorr

Sentimenti

Sentimenti, tutti li viviamo, tutti li sperimentiamo. Senti (senso) menti (mente). Chi non li prova? Quante volte mettiamo la mente davanti a ciò che proviamo e ci limitiamo nel provare quella sensazi

Comentários


bottom of page