top of page
  • Immagine del redattoreAgnese Caon

Accettazione o non...

Accettazione e non … Lo vediamo ogni giorno in ogni momento, dall’accettare che sia lunedì al fatto di accettare di essere così come si è… è un percorso, è un passaggio che si vive e ognuno di noi lo vive dentro di sè con gioia o con rabbia, con amore o con odio, che poi esprime anche verso gli altri ma prima di tutto verso se stesso stessa. Ho imparato ad Accogliere e… Sto imparando ad Amare e … Ho imparato a piccoli passi a Guardarmi e … Sto imparando a Parlarmi e… Sto mettendo in atto e nell’azione capiranno che c’è una possibilità. L’azione è qualcosa che si fa… l’essere è ciò che si è #crescitapersonale #riscoperta #mylife #change #consapevolezza #vita #trasformazione #acondroplasia #awareness #disability #accettaresestessi #projects #workinprogress #achondroplasia







Post correlati

Mostra tutti

Abbraccio

L’abbraccio, tu cosa senti quando abbracci? Quale parte del corpo entri in contatto? Io posso entrare in contatto con il petto, con il seno, con l’addome o con il ventre, dipende (sempre) dall’altezza

Sorridere

Quando fai ciò che ti piace, ti trovi a sorridere di te stessa, con te stessa. Ed è bello poter sorridere, apre il cuore, rincuora l’anima, permette l’ascolto e l’apertura verso il mondo esterno. Sorr

Sentimenti

Sentimenti, tutti li viviamo, tutti li sperimentiamo. Senti (senso) menti (mente). Chi non li prova? Quante volte mettiamo la mente davanti a ciò che proviamo e ci limitiamo nel provare quella sensazi

Comments


bottom of page