top of page
  • Immagine del redattoreAgnese Caon

Sogna, crea, progetta, realizza, vivi

Ciò che senti, attrai. Ciò che immagini, crei! La creatività si può esprimere sotto varie forme io ho imparato a casa, da tradizione che rimanda tradizione, che con il tempo è cresciuta diventando hobby e passione. Quello che si realizza arriva magari da un sogno, da un progetto e può essere sviluppato in qualche modo. Le piccole creazioni prendono forma dall’assemblaggio di materiale messo in opera. E’ una profondità, ciò che avviene mentre si lavora con la creatività. In tutto ciò che è artigianale e manuale si deve eseguire una ripetitività di gesti, spesso piccoli e minuziosi, che possono apparire noiosi e troppo lenti per la realizzazione finale del lavoro eppure è proprio questa stessa ripetitività e lentezza che rendono efficace lo stato meditativo dell’artigianato perché rimandano alla tua profondità, più esprimiamo la nostra creatività attraverso il corpo, i movimenti delle mani, azioni concrete che portano fuori di noi quello che abbiamo dentro: che sia un dolce, una pizza, un quadro, un ricamo, un componimento anche seguendo una ricetta, uno schema o una traccia, è il nostro movimento, il nostro stile, il nostro gusto che determina l’unicità del lavoro che realizziamo. Così anche la vita risponde ad un sogno, una creazione, una realizzazione, una battito che viene vissuto nella sua più grande forma di apertura al mondo, la vita stessa.


Post correlati

Mostra tutti

Sorridere

Quando fai ciò che ti piace, ti trovi a sorridere di te stessa, con te stessa. Ed è bello poter sorridere, apre il cuore, rincuora l’anima, permette l’ascolto e l’apertura verso il mondo esterno. Sorr

Sentimenti

Sentimenti, tutti li viviamo, tutti li sperimentiamo. Senti (senso) menti (mente). Chi non li prova? Quante volte mettiamo la mente davanti a ciò che proviamo e ci limitiamo nel provare quella sensazi

Comentários


bottom of page