top of page
  • Immagine del redattoreAgnese Caon

guardare il mondo

Si può guardare il mondo da tante altezze, si e non si vedono sempre le stesse cose, nemmeno si sentono le stesse sensazioni, visto che il nostro corpo ci parla, a me sta parlando in maniera chiara da diverso tempo. Più lo ascolto più entro in questa dimensione da cui posso guardare e ascoltare.

Leggevo in un articolo che: - un'identità di disabilità fa parte della propria identità personale e include la propria disabilità, così come il sentimento di connessione con la comunità dei disabili. Avere un'identità di disabilità positiva può aiutare le persone disabili a superare lo stress correlato alla loro condizione. L'identità della disabilità non è stata ampiamente studiata-

Sai qual’è l’identità che io ho scoperto : quella che mi abita dentro quella dice l’espressione dello sguardo, del corpo, della voce, possono trovare forma e senso, dove non mi sento più estranea ma anch’io con la forza di Vivere e Vivere tutto. #crescitapersonale #riscoperta #mylife #change #consapevolezza #vita #trasformazione #acondroplasia #awareness #disability #intervento #projects #workinprogress #achondroplasia




Post correlati

Mostra tutti

Sorridere

Quando fai ciò che ti piace, ti trovi a sorridere di te stessa, con te stessa. Ed è bello poter sorridere, apre il cuore, rincuora l’anima, permette l’ascolto e l’apertura verso il mondo esterno. Sorr

Sentimenti

Sentimenti, tutti li viviamo, tutti li sperimentiamo. Senti (senso) menti (mente). Chi non li prova? Quante volte mettiamo la mente davanti a ciò che proviamo e ci limitiamo nel provare quella sensazi

Comments


bottom of page