top of page
  • Immagine del redattoreAgnese Caon

Esci e guarda... Buona Pasquetta

Esci, non preoccuparti, non aver paura di farti vedere, gli altri ti vedono già così come sei. Perché ti preoccupi? Di cosa hai paura? Inizia a vederti

Esci e lascia il tuo guscio. La vita, il futuro, i tuoi passi sono lì per te, con le tue forze e con il tuo coraggio, li davanti ci sei tu.

Esci perché nulla è sprecato, tutto ha un senso, e te ne accorgi quando il tempo si dilata, quando ti mancano le cose diventate ormai abitudinarie, te ne accorgi perchè proprio lo scorrere del tempo ti fa comprendere che la vita è ora, cambi il modo di viverle, cambi il modo di essere presente e vedi che ci sei.

Sembra sempre che manchi qualcosa, ma non è ciò che manca è ciò che non riesci a vedere, ciò che c’è prende forma e significato in base alla tua esperienza di vita, che costruisci giorno dopo giorno, con te stessa e con gli altri.

Esci ascolta il suono di ciò che hai intorno. Visualizza ciò che ti circonda. Prova ad essere presente e consapevole, ogni volta che puoi.

Abbraccia te stessa/o e il momento


Post correlati

Mostra tutti

Si realizza

Per tutte le cose ci vuole tempo perché si realizzino, oltre al tempo ci vuole la pazienza e il coraggio. Tempo per comprendere, pazienza per crescere, coraggio di cambiare iniziare avanzare. Tutto qu

Abbraccio

L’abbraccio, tu cosa senti quando abbracci? Quale parte del corpo entri in contatto? Io posso entrare in contatto con il petto, con il seno, con l’addome o con il ventre, dipende (sempre) dall’altezza

Sorridere

Quando fai ciò che ti piace, ti trovi a sorridere di te stessa, con te stessa. Ed è bello poter sorridere, apre il cuore, rincuora l’anima, permette l’ascolto e l’apertura verso il mondo esterno. Sorr

Comentarios


bottom of page