top of page
Rock in Sand

Spazio al Benessere

Uno spazio per ritrovare se stessi e donare benessere, attraverso la centratura personale, il tocco, il contatto e la distensione non solo fisica, con una scoperta di sé stessi nel benessere. 

LA MIA STORIA

Agnese, oltre i 130cm.

Agnese Caron lancio del peso

Campionati Italiani
Jesolo Lido

Andare oltre, oltrepassare i limiti, a volte risulta difficile, dentro ognuno di noi c'è la forza e la possibilità.  

 

Essere consapevoli di ciò che siamo è il primo passo per andare oltre in questo mondo, oltre gli altri, oltre ciò che siamo, ciò che sentiamo.  

 

OLTRE perchè...non ci si ferma al primo passo ma ogni passo è necessario per esplorare lo spazio 

DISCIPLINE ESPLORATE

Benessere Emotivo e Fisico

Artemisia è uno spazio per il tuo benessere non solo fisico ma anche emotivo, uno spazio in cui sentirti a casa e ritrovare il contatto con te stesso/ a e con il tuo corpo.

Prossimi Eventi

Incontrarsi per Incontrarti.

Una serie di eventi per ritrovare il benessere dentro di noi.

WhatsApp Image 2024-03-14 at 08.30.00.jpeg

TRATTAMENTI

I Trattamenti Più Richiesti

Di seguito trovi i trattamenti più richiesti, sono pensati per offrirti un'esperienza di rilassamento profondo, il detensionamento e la gestione emotiva.

foto tazze di tea
Bagno di Suono

Campane Tibetane

Pressure Point Massage
Decontratturante

Massaggio

Agnese Caron Resana
Yoga

Lezione Online

istockphoto-1412937273-1024x1024.jpg

Acondroplasia

L’acondroplasia (ACP), che colpisce circa 1/25.000 nati vivi, è una malattia genetica rara caratterizzata da un mancato sviluppo armonico della cartilagine di accrescimento delle ossa lunghe degli arti.

Online
Ovunque
Quando Vuoi
Sempre
No Strumenti
Semplice
Guarda
Telefono o Tablet
libro.webp

Il Mio Libro

Vedere il mondo da un’altra altezza, da un’altra prospettiva visuale, cosa comporta? Chi può immaginare cosa vuol dire esattamente se non chi vive a 130 cm?

CLIENTI

Testimonianze

“Sono rinata con Agnese”

NOAH E.

“Il miglior massaggio che io abbia fatto.”

ANDREA J.

“Provate le campane tibetane”

OLIVER A.

bottom of page