riempi di ciò che sei

Non puoi cercare di riempire … con qualcosa che non arriva

non desiderare,

non aspirare ad essere e diventare,

non essere quello che non sei

permettiti di essere solo ciò che sei già, perché sei già tutto ciò che sei.

Sembra contraddittorio, sembra banale, ma finchè attendi, l’attesa ti fa rimanere nel vuoto. Tu puoi dare tutto, tu puoi regalare tutto ma se non vai bene per chi riceve non avrai nulla da loro e non dipende totalmente da te, dipende da loro, dal loro desiderio di conoscerti, di incontrarti, di sperimentare, di essere con te quello che sono… e allora cosa fare?

Sii te… tu sei già tu, nessuno riempirà nessun vuoto, nessuno sarà per te, ma tu sei per te, tu “riempi” tutto ciò che hai


#crescitapersonale#riscoperta#mylife#change#consapevolezza#vita#trasformazione#acondroplasia#awareness#disability#intervento#projects#workinprogress#achondroplasia


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Giornata internazionale consapevolezza sul nanismo? Serve una giornata? Non credo bastino 24 ore per consapevolizzare una condizione fisica come quella dell’acondroplasia. Quello che è utile è rendere