Hatha Yoga

Cos'è lo yoga? 

Yoga significa unione, la comprensione ultima quello che sfugge è comprendere che siamo parte dell’universo, non siamo delle singole entità ma siamo un tutt’uno con la natura e con l’energia. L’energia è in noi e c’è ovunque e in ognuno. Questo ci permette di superare molti atteggiamenti che ci portano a separarci e a lottare contro gli altri, tutto ciò che crea separazione e violenza. Lo yoga è disciplina per le emozioni, l'intelletto e il corpo. Lavoriamo sul nostro corpo, mente e anima per trovare un equilibrio, per comprendere ed essere in equilibrio con tutta l’energia che ci circonda. Nello yoga non mi identifico con nulla: ne con il mio corpo, né con le mie emozioni, né con la mia carriera, non mi definisco per quello che sono con delle identificazioni materiali, questo ci porta solo ad essere disconnessi dalla natura come energia globale, ci disconnettiamo da questa energia che ci ha dato vita e ha preso forma perché neghiamo la connessione, comprendere questo ci permette di capire che fin quando continuiamo a creare tensione tra di noi, odio, a non considerare il bene degli altri (natura, terra, persone) non saremo mai davvero noi stessi. La pratica dello yoga amplifica la nostra sensibilità, ci fa comprendere tutto ciò che stiamo per fare perchè abbiamo la consapevolezza piena di noi

Non siamo solo un corpo, abbiamo anche un'anima, e quest'anima non è una unità singola.  Così che non sentiamo più il vuoto dentro di noi, ma siamo noi stessi, e possiamo iniziare a sentire la gioia, e la felicità dentro di noi nonostante tutto. E’ un lavoro personale, è un percorso.

Il metodo Hatha yoga è focalizzata sulla respirazione e sulla concentrazione su sé stessi, e inoltre consente di tonificare i muscoli.

La respirazione è fondamentale in questo stile: una lezione classica prevede numerosi esercizi di respirazione fino alla chiusura con una fase di rilassamento profondo e/o meditazione.

Una parte importante di questo stile di yoga è il contatto con sé stessi, con la natura e la Terra. 

Questo tipo di yoga promuove un lavoro costante su sé stessi per cercare di arginar tutto ciò che ci impedisce di essere noi stessi, al fine di ritrovare la propria centratura personale, rallentare i ritmi e trovare un momento per sé. Allo stesso tempo stimola un lavoro di miglioramento del proprio corpo, della propria mente e delle relazioni sociali.

BENEFICI DELLO YOGA METODO HATHA

I benefici di questo particolare stile di yoga sono numerosi:

  • Accelera la trasformazione del corpo, perdendo i chili superflui e tonificando i muscoli. E’ un approccio quindi sicuramente più fisico rispetto ad altri stili.

  • Aumenta flessibilità, forza e resistenza dei muscoli, tendini e legamenti. L’allungamento è parte fondamentale della lezione così come uno stretching profondo e intenso.

  • Sviluppa la schiena che diventa più agile ed il sistema nervoso dinamico. Alla schiena viene dedicata una parte importante della lezione soprattutto alla muscolatura lombare.

  • Migliora il sistema immunitario, cardiovascolare e respiratorio. Alternando un lavoro aerobico ad uno anaerobico è fondamentale respirare bene e profondamente, in questo modo viene rinforzato tutto l’apparato cardiaco.

  • Disintossica l’organismo e lo purifica eliminando scorie e tossine. La respirazione profonda e talvolta forzata butta fuori quello che solitamente l’organismo tende ad immagazzinare, con profondi benefici per tutto il corpo.

  • Regolarizza la digestione, l’assimilazione e l’eliminazione del cibo, grazie ad una stimolazione costante dell’intestino.

Espande la consapevolezza del corpo. Durante la lezione viene più volte messo l’accento sul fatto di prendersi cura di sé stessi, del proprio corpo e di dedicarsi del tempo senza sentirsi in colpa, ma anzi gustando i benefici che tutto questo può apportare a noi e soprattutto a chi ci circonda

IMG_9454.JPG